Skip to content Skip to left sidebar Skip to footer

AUGURI

Vogliamo fare agli amici, ai frequentatori, e ai concittadini tutti, i nostri auguri di Buone Feste e di un buon Nuovo Anno. Il 2020 è stato davvero un anno difficile, e non è ancora finito: vogliamo solo sperare, come molti, che le esperienze trascorse (e forse ancora un po’ da trascorrere) abbiano contribuito ad una riflessione su noi e la nostra società, che possano aiutarci a migliorare. In fin dei conti è questo il compito ultimo di una raccolta documentaria: mettere a disposizione di tutti gli strumenti per una autentica e utile crescita personale e collettiva.

La frequentazione della Biblioteca quest’anno si è mantenuta sui livelli dell’anno scorso: se consideriamo il lungo periodo di assoluta chiusura in primavera, e le difficoltà dell’autunno e dell’inverno, non solo ne siamo felici per il risultato, per così dire, “di bottega”, ma soprattutto perchè evidentemente il nostro servizio è utile.

I risultati ci sono quindi di sprone per cercare di migliorarlo e diffonderlo il più possibile, nel rispetto massimo delle opinioni, scelte, e preferenze di chiunque, come ci insegnano i maestri della nostra professione: ricordiamo qui il titolo dell’ancora preziosa opera di una grande bibliotecaria italiana, Virginia Carini Dainotti (1911-2003: a riprova che essere bibliotecari talvolta allunga la vita…):

 

LA BIBLIOTECA PUBBLICA: ISTITUTO DELLA DEMOCRAZIA

« Torna indietro