Biblioteca Comunale di Montepulciano

Biblioteca Archivio Piero Calamandrei

La Stamperia Braille della Regione Toscana e una acquisizione della nostra Biblioteca

Pubblicato in:

Grazie a un donatore la nostra Istituzione è entrata in possesso di un'opera di particolare interesse: "Archeologia nella val di Chiana senese: siti e musei del territorio", realizzata dall'Azienda di Promozione Turistica Chianciano Terme-Val di Chiana e pubblicata a Firenze presso la Stamperia Braille della Regione Toscana nel 2010. L'opera è utile come guida turistica di livello: ma soprattutto apre uno spiraglio sul mondo delle pubblicazioni in braille, destinate ai non vedenti, e che ha nella Stamperia toscana uno dei suoi punti di eccellenza. Per quanto oggi la scrittura braille tenda ad essere "superata" dalle moderne tecnologie di lettura vocale tramite mezzi elettronici, in realtà è opinione comune che l'uso del tatto rimanga per ora insostituibile per un buon approccio alla realtà da parte dei non vedenti. Non a caso sta nascendo tutta una scuola di artigiani e artisti che si propongono di realizzare opere che possano essere "viste" attraverso il tatto. Prendendo spunto da questo piccolo inizio, è intenzione di questa Istituzione cercare di creare una sezione dedicata i non vedenti, che possa costituire un utile punto di riferimento per chi nella nostra zona ha questo tipo di handicap...e non solo, dato che la valorizzazione e la riscoperta del tatto possono essere una bellissima esperienza anche per chi vede "normalmente".

Per ulteriori informazioni:

http://www.regione.toscana.it/-/stamperia-braille-di-firenze

http://www.tiflopedia.org/it/

http://museisenzabarriere.org/tag/non-vedenti/

http://www.parchidelducato.it/page.asp?IDCategoria=245&IDSezione=1021&ID=316199