Biblioteca Comunale di Montepulciano

Biblioteca Archivio Piero Calamandrei

Il libro della settimana...dal 17 al 22 gennaio 2011: "Niente da capire" di Luigi Bernardi

Pubblicato in:

Luigi Bernardi

Niente da capire

Ozzano dell'Emilia (BO), Perdisa 2011

 

Tredici storie "senza mistero", indagate dalla magistrata Antonia Monanni: omicidi efferati che irrompono e svelano un quotidiano squallido e degradato, che assediano la giovane donna e le rendono amaro il mestiere.

Ispirati ad una serie di recenti fatti di cronaca, facilmente identificabili, questi raccontini di Bernardi ci dipingono il disfacimento delle relazioni: delitti in famiglia e tra vicini di casa, che scattano per insofferenza, noia e soprattutto inconsapevolezza.

Unica risposta alla solitudine un animale domestico o un televisore: la magistrata si prende un gatto, e consiglia al collezionista di foto di lapidi da cimitero, sorpreso a rubarle, di comprarsi un televisore e parlare con lei, "come tutti i buoni cristiani".

E' il grado zero del noir e del giallo, che Bernardi ci porge in un linguaggio asciutto, mettendoci in guardia dall'abitudine alla banalità del delitto.

(Silvia Calamandrei)