Biblioteca Comunale di Montepulciano

Biblioteca Archivio Piero Calamandrei

Il Giornalino

La relazione di Francesca Cenni ai "Cantieri Aperti" di Torino, maggio 2012

Presentiamo qui la relazione della nostra collaboratrice Dott. Francesca Cenni all'edizione 2012 del convegno "Cantieri Aperti" dell' Istituto Piemontese per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea "Giorgio Agosti" di Torino, a cui partecipiamo ormai da alcuni anni, nel quadro della valorizzazione dei Archivi del Novecento in nostro possesso. Per ulteriori informazioni: http://www.istoreto.it/

Documenti. Sec. 19. La Cina vista da Cesare Nerazzini

Riteniamo utile riproporre un interessante testo del poliziano Cesare Nerazzini (Montepulciano 1849-1912), ai suoi tempi importante diplomatico, che descrive un suo viaggio in Cina immediatamente prima della Rivolta dei Boxer: le sue considerazioni sulla politica italiana all'estero rimangono ancora attuali (d.p.) Cesare Nerazzini Sull'Yang-tse Kiang. Ricordi di un viaggio in China "Nuova Antologia", 81 (1899), 658, pp. 272 - 300 (in allegato) Per approfondimenti [...]:

Documenti. Sec. 19. Carlo Minati, di Antonio Discovolo, in "Minerva Medica", 1969

Da "Minerva Medica", 1969, aprile 21, 60 (32), pag. 1578 - 87 Il Prof. Carlo Minati (1824-1899) Con lettere inedite sue, del Dott. Francesco Piazza, Chirurgo del 1° Battaglione volontario fiorentino in Lombardia, e uno scritto inedito di Antonio Discovolo *) su Carlo Minati, suo patrigno.  [...]

Le relazioni di Francesca Cenni e Matteo Polo a Convegno di Torino "Cantieri aperti" - aprile 2011

Cantieri aperti Torino, Istituto Piemontese per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea 28-29-30 aprile 2011  [...]

L'Istituzione per i Macchiaioli: un'esposizione libraria

La Biblioteca Comunale "P. Calamandrei" ha avviato un programma di acquisto di testi significativi sulla vicenda artistica dei Macchiaioli, sia per l'importanza sempre maggiore che viene attribuita a questo movimento, sia per il suo carattere spiccatamente "toscano", inserito però nel quadro del Risorgimento nazionale.  [...]