Biblioteca Comunale di Montepulciano

Biblioteca Archivio Piero Calamandrei

Eventi

La morte di Umberto Eco: un triste momento per la cultura

La morte inattesa di Umberto Eco è una cattiva notizia per il mondo della cultura, anzi, per il mondo in generale: la presenza di un pensatore acuto, senza peli sulla ligua seppur privo di aggressività, e di intelletto libero, è una fortuna di cui ci si accorge solo quando ci viene a mancare. Ci auguriamo che questo evento, nella sua mestizia, possa contribuire almeno a far conoscere meglio l'opera, non tanto letteraria quanto scientifica, di una persona che ha rappresentato un bellissimo momento della cultura italiana. [...]

Una bella testimonianza di memoria locale: "La macchina del tempo" di Giuseppe Momicchioli

Domenica 28 febbraio 2015, ore 17, Palazzo del Capitano, Montepulciano: Giuseppe Momicchioli La macchina del tempo Per non dimenticare Montepulciano, 2015 Tante le foto e le memorie rievocate dalla macchina del tempo messa in moto da Giuseppe Momicchioli, dalla vicenda di Bossona, del bombardamento e del forcone che vuiene scaraventato sul cipresso ad una gita scolastica ad Urbino. [...]

Incontri con l'Autore al Caffè Poliziano: Giancarlo Simi, sabato 13 febbraio, ore 18 "Cosa resta di noi"

Nel corso degli incontri "Aperitivo con l'Autore", in collaborazione con l'Antico Caffè Poliziano, SABATO 13 FEBBRAIO 2016 presso il Caffè, alle 18, incontreremo GIAMPAOLO SIMI che ci parlerà del suo libro "Cosa resta di noi". Tutti gli amici sono invitati! (locandina in allegato) GIAMPAOLO SIMI "Magari finirò a piantare ombrelloni come mio nonno. Ma intanto faccio i mestieri più umili, quali lo scrittore e lo sceneggiatore"  [...]

L'Istituzione per la Giornata della Memoria 2016

GIORNATA DELLA MEMORIA 2016 L'Istituzione sta realizzando due iniziative per questa importante ricorrenza. Mentre elaboriamo una descrizione più approfondita, si rimanda per ora alle notizie e ai commenti presenti sul sito Facebook: https://www.facebook.com/Biblioteca-Comunale-e-Archivio-Storico-Piero-Calamandrei-Montepulciano-118279873052/ Ogni intervento sarà gradito!

RIPRENDONO GLI INCONTRI AL CAFFE' POLIZIANO: PAOLO DI PAOLO E LA DIVINA COMMEDIA

L'Istituzione Biblioteca e l'Antico Caffè Poliziano riprendono la tradizione dell'Aperitivo Letterario con Paolo Di Paolo, che parteciperà alla presentazione da parte di Fabrizio Grillenzoni del suo commento per ragazzi della Divina Commedia VENERDI' 11 DICEMBRE alle ore 18 presso il Caffe'. La serata sarà accompagnata da interventi musicali di Micjhela Caldesi al pianoforte e di Maurizio Costantini al contrabbasso, e si concluderà col consueto aperitivo offerto dal Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano. [...]

Per il 1o Centenario della Grande Guerra: l'Istituzione con i giovanissimi

Giovedì 26 novembre: La IB della Scuola Media "G. [...]

L'ISTITUZIONE PER LA GRANDE GUERRA: UN PRIMO PASSO

Per il Centenario della Grande Guerra prende il via il progetto con le Scuole Medie Prende il via sabato (sabato 2 novembre) il percorso avviato dalla Biblioteca archivio "Piero Calamandrei" di Montepulciano con le scuole medie del territorio, nell'ambito del Centenario della Grande Guerra. [...]

Un incontro sull'Amministrazione dei Beni Culturali a Roma

L'Associazione Bianchi Bandinelli di Roma ha organizzato un importante incontro sulle recenti riforme dell'amministrazione dei Beni Culturali. [...]

UN IMPORTANTE CONVEGNO SUGLI ARCHIVI A FIRENZE, VENERDI' 30 OTTOBRE

"LA COOPERAZIONE NECESSARIA. CONSERVARE, DESCRIVERE, COMUNICARE GLI ARCHIVI NEGLI ISTITUTI CULTURALI" , UN CONVEGNO DAVVERO NECESSARIO Venerdì 30 ottobre 2015 si è svolto a Firenze (Palazzo Strozzi, Sala dell'Altana) il Convegno "La cooperazione necessaria. Conservare, descrivere, comunicare gli archivi negli Istituti culturali" organizzato dalla Scuola Normale Superiore di Pisa in collaborazione con Regione Toscana, Soprintendenza Archivistica della Toscana e Gabinetto Vieusseux. [...]

L'Istituzione presente a Cinisello Balsamo in occasione di un Convegno sulla Grande Guerra

Dal maggio radioso alla elaborazione della tragedia e del lutto Calamandrei giovane giurista e ardente mazziniano nella Grande Guerra: una documentazione dall'archivio di Montepulciano sulla sua corrispondenza dalla Zona di guerra, le sue prime prove di avvocato a difesa di soldati disertori, il suo impegno nell'ufficio di propaganda dopo Caporetto, la nascita della sua oratoria civile. [...]